FullSizeRender (1)

La T-shirt bianca (con la giacca) conquista il red carpet

Signore e signori ecco la T-shirt: pulita, con stampe e grafiche, con ricami, con scollo tondo o a “V”… la T-shirt bianca è un capo che non deve mancare mai in un guardaroba maschile. Grazie alla sua preziosa versatilità appare come una tela bianca su cui dipingere il proprio personale outfit.

Se la si indossa con una giacca, capo che un uomo non può non avere a disposizione nel proprio guardaroba, si ottiene una rivisitazione della coppia tradizionale camicia+giacca. Il risultato è un look meno classico e più sbarazzino, sicuramente contemporaneo.

L’abbinamento blazer e T-shirt bianca, dal carattere casual e originale, è un trend sempre più diffuso tra i personaggi dello showbiz. Così sono tanti gli uomini che scelgono di emulare le star e rinnovare il proprio look con un outfit che strizza l’occhio ai red carpet calcati da personaggi come Paul McCartney, Ryan Gosling o l’idolo delle giovani fan, l’ex vampiro Robert Pattinson, oggi impegnato in film decisamente più maturi.

Immagine 1.001

Paul McCartney, Ryan Gosling e Robert Pattinson

La creatività di chi veste questo accostamento si riconosce soprattutto nella scelta della giacca e degli accessori che personalizzano lo stile. C’è chi opta per l’essenzialità di un total black, grey o blue, magari arricchito da un foulard o impreziosito da una collana, o chi punta a un look di gusto più retrò con bretelle. Non manca infine chi cerca di esprimere eccentricità scegliendo una giacca con applicazioni metal e borchie.

Miri blog 2.001

Francesco Renga in Maurizio Miri

Così Maurizio Miri ha creato il look di Francesco Renga, impreziosito da una maglia metallica che si irradia sui revers.

Completano l’offerta di proposte in chiave rock le borchie e i ricami sulle spalle o le piume decorative. Tutto concorrerà a creare un forte e irresistibile contrasto con l’essenzialità della T-shirt in tinta unita, magari realizzata con tessuti leggeri come il garzato e  rinnovata da dettagli insoliti come il taglio vivo.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *