Spezzato - Maurizio Miri

Lo “spezzato”, scelta di stile

Lo ‘spezzato’ elegante

L’uomo contemporaneo spesso gioca la carta dello “spezzato” per aggiungere un tocco di personalità all’eleganza. Un classico del guardaroba maschile viene declinato oggi nel modo più vario. E la giacca diventa così protagonista. Perfetto per chi vuole essere elegante e attuale ma non troppo formale, lo ‘spezzato’ è sicuramente un’ottima soluzione. Si adatta a molti stili, dal dandy all’intellettuale, dal casual per il giorno, al formale per la sera e asseconda la voglia di rinnovare il guardaroba differenziando colori e abbinamenti.

Completo 'spezzato' - Patrick Dempsey, Ryan Gosling e Ryan Reynolds

Completo ‘spezzato’ – Patrick Dempsey, Ryan Gosling e Ryan Reynolds

L’estro maschile

Giacca e pantalone possono essere così abbinati in base a differenti criteri: colore, tessuto o tipologia. Non resta quindi che giocare una carta, quella bianca, per esprimere liberamente il proprio estro. Più rigorosa ed appariscente è la giacca, meno importante sarà il pantalone: una giacca con revers impreziositi da piume o con una scintillante rete di borchie, tra le proposte di Maurizio Miri, potrà abbinarsi al denim o un pantalone sportivo. Nel caso di una giacca chiara invece, è preferibile scegliere un pantalone scuro così da creare un contrasto omogeneo. A chi piace osare, un mix di tessuti si addice perfettamente: lucido e opaco, garzato e denim… insomma un gioco di elementi a piacere del gusto maschile.

Le proposte di Maurizio Miri

Le proposte di Maurizio Miri

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *